La Migliore Lacca per Capelli

La lacca per capelli è uno dei prodotti più utilizzati nei saloni degli hair stylist, ma molto meno a casa. Infatti, circolano ancora molte preoccupazioni riguardo la lacca. Vi è chi teme che l’uso di bombolette spray possa contribuire all’allargamento del buco dell’ozono, o che l’uso intensivo degli spray fissanti indebolisca i capelli.

PRODOTTO Dimensioni Volume VALUTAZIONE VEDERE IL PRODOTTO
5,5 x 5,5 x 25 cm 385 ml VEDI PREZZI
6 x 6 x 25 cm 250 ml VEDI PREZZI
20 x 10 x 8 cm 250 ml VEDI PREZZI
7 x 7 x 25 cm 400 ml VEDI PREZZI
8 x 8 x 22,5 cm 750 ml VEDI PREZZI
6 x 6 x 25 cm 300 ml VEDI PREZZI
5,5 x 5,5 x 25 cm 250 ml VEDI PREZZI

Le cose non stanno così, infatti noi abbiamo preparato questa guida, dove ti presentiamo tutte le informazioni più utili sulla lacca:

  • le tipologie di lacca per capelli che esistono
  • i pro ed i contro dell’uso della lacca per capelli
  • perché acquistare la lacca per capelli
  • come scegliere la lacca per capelli migliore per le tue esigenze
  • come usare la lacca per capelli

Se non usi la lacca di frequente, o anche se la usi spesso ma stai pensando di cambiare il tipo di lacca, o cerchi consigli su come usare la lacca nel modo migliore, qui troverai tutti i consigli e le dritte che ti servono. Ricorda che puoi sempre contattarci, se hai altre domande sulla lacca per capelli e sul suo uso.

La Lacca per Capelli: Fissaggio Ma Non Solo

miglior termoprotettore capelli

Lacca per capelli non vuol dire solo fissaggio. Il fissaggio è lo scopo principale della lacca, ed infatti le prime lacche fissanti sono state realizzate negli Stati Uniti già negli anni ‘40. In oltre settan’anni, questo prodotto si è evoluto notevolmente, ed adesso esistono tantissimi tipi di lacca:

  • lacche fissanti
  • lacca colorata
  • lacca bio

Le lacche fissanti sono le lacche che conosciamo tutti, usate per “fermare” i risultati della messa in piega. Se consideriamo il potere fissante delle lacche, abbiamo lacche a tenuta leggera, media, forte, o anche extra-forte.

La lacca colorata per capelli è uno spray colorante che ti permette di cambiare look in maniera radicale anche per una sola occasione: una festa, un concerto, una cerimonia. Puoi usarla su qualsiasi colore o tipo di capello, e per eliminarla basta un solo shampoo.

miglior termoprotettore capelliLa lacca bio è una novità: priva di siliconi o altre sostanze chimiche, è presente in bombolette che non contengono gas dannosi per l’ambiente.

Applicando questi tipi di lacca, o anche una lacca professionale, puoi ottenere non solo il fissaggio dei capelli, ma anche un effetto anticrespo, volumizzante, o un effetto bagnato dall’aspetto e dal feeling naturale, e che dura a lungo. La lacca professionale è realizzata in specifiche formulazioni, arricchite con cheratina ed altre sostanze nutrienti, per mantenere i tuoi capelli sempre sani applicazione dopo applicazione.

E per i signori uomini? Se sei un uomo, e stai pensando a come ottenere lo styling che preferisci, ti confermiamo che la lacca per capelli uomo esiste nelle formulazioni più varie. La lacca per capelli non è affatto un prodotto per sole donne, ma una soluzione per chi alla propria bellezza ci tiene.

I Pro ed i Contro della Lacca per Capelli

Come ogni altro prodotto per la bellezza e la salute dei capelli, anche l’uso della lacca per capelli ha i suoi pro ed i suoi contro. Conoscerli è utile, per capire come evitare gli svantaggi dell’uso della lacca, ed impiegare questo prodotto al meglio.

Gli Svantaggi della Lacca per Capelli

  • l’azione della lacca di solito è limitata: alcuni tipi di lacca non sono adatti ad ottenere un effetto volumizzante, mentre altri tipi di lacca producono un effetto fissante, ma non volumizzante. Il consiglio è di acquistare un tipo di lacca per ogni effetto che vuoi ottenere
  • l’uso della lacca per uno styling quotidiano in genere è sconsigliato. Usa la lacca non più di due o tre volte a settimana
  • le lacche più economiche, per intenderci quelle prive di marca o prodotte da marche poco note, possono lasciare residui sui capelli. Acquista solo prodotti di buona qualità o una lacca per capelli professionale
  • chi ha i capelli grassi non dovrebbe usare lacche ad effetto bagnato, per evitare di appesantire i capelli

I Vantaggi della Lacca per Capelli

Le migliori lacche per capelli, invece, offrono tutta una serie di vantaggi che vanno ben oltre il semplice fissaggio. Vediamo insieme quali sono:

  • la lacca per capelli professionale non lascia residui
  • la formulazione della lacca bio è priva di siliconi, ed arricchita di sostanze nutrienti, quali la cheratina, che rendono i tuoi capelli più sani e forti
  • le migliori lacche per capelli ti proteggono dai raggi UV. Questo significa che potrai sfidare anche il sole più intenso, senza temere che la tua tintura per capelli si sbiadisca, o che i tuoi capelli si inaridiscano
  • una buona lacca per capelli lascia i capelli morbidi al tatto, senza appesantirli
  • un prodotto di alta qualità ti permette di modellare anche ogni singola ciocca
  • se hai capelli molto crespi o propensi ad elettrizzarsi, la lacca per capelli esercita un’azione antistatica

Perché Acquistare la Lacca per Capelli?

Esistono tantissimi motivi per acquistare la lacca per capelli. Noi te ne suggeriamo alcuni:

  • per realizzare uno styling accattivante e di lunga durata, senza dover ogni volta andare dal parrucchiere
  • puoi acquistare la lacca colorata, per provare a cambiare colore di capelli senza dover fare la tintura
  • per eliminare l’effetto crespo dai tuoi capelli. In commercio esistono infatti lacche con effetto anticrespo, in grado di domare anche i capelli più ribelli
  • per fare durare l’effetto della piastra per capelli più a lungo. Questo è il caso soprattutto di chi ha i capelli lisci
  • per creare tantissimi ricci e boccoli, senza dover usare una piastra ad onde

Siamo sicuri che grazie alla tua creatività ed inventiva riuscirai ad immaginare tanti altri motivi che rendono l’acquisto della lacca per capelli ed il suo uso un piacere.

Come Scegliere la Lacca per Capelli Migliore

La migliore lacca per capelli, al di là della marca, è quella che riesce a soddisfare le tue esigenze di styling, ma anche di nutrimento e salute dei capelli.

  • Se stai pensando di provare un colore di capelli nuovo e sbarazzino ma che non duri a lungo, la lacca colorata per capelli fa al caso tuo. L’unico limite alla scelta del colore è la tua fantasia.
  • Se vuoi dare ai tuoi capelli uno styling naturale, o anche accentuare solo un’ondulazione o un dettaglio dello styling, allora puoi scegliere una lacca a tenuta leggera o media.
  • Se stai cercando di dare alla tua piega una tenuta lunga, che duri tutto il giorno, la lacca a tenuta forte o extra-forte è il prodotto giusto per te
  • Se vuoi donare ai tuoi capelli volume e movimento, il consiglio è di scegliere una lacca dall’effetto volumizzante o dall’effetto riccio

Questi consigli valgono anche se usi una lacca per capelli da uomo. In questo caso applicherai la lacca su capelli corti, magari solo per accentuare qualche dettaglio del tuo styling, ma il senso dei nostri consigli non cambia.

Come Usare la Lacca per Capelli: Alcune Dritte

miglior termoprotettore capelliInfine, ti presentiamo alcuni piccoli accorgimenti su come applicare la lacca per capelli nel modo corretto, per godere di tutti i vantaggi di questo prodotto.

  1. Applica la lacca non più di due o tre volte alla settimana. Se applicata ogni giorno, anche la migliore lacca per capelli a lungo andare tende a seccare i tuoi capelli
  2. Spruzza la lacca sui capelli asciutti, dopo aver usato la piastra o l’asciugacapelli – mai prima! La formulazione di tutte le lacche contiene una bassissima percentuale di alcol. A contatto con le elevate temperature della piastra o del phon l’alcol potrebbe vaporizzarsi, danneggiando i tuoi capelli
  3. Nebulizza la lacca in modo uniforme su tutti i capelli, spruzzandola da una distanza di almeno 20 centimetri, ed inoltre nebulizza la lacca con moderazione. Se applichi la lacca troppo da vicino, il rischio è quello di ritrovarsi con i capelli appesantiti. Se invece ne applichi troppa, o insisti troppo su alcune ciocche, otterrai uno styling dall’aspetto sbilanciato
  4. Se usi una lacca per capelli colorata, ed hai decolorato i capelli, ti consigliamo di applicare un balsamo o un gel protettivo prima della lacca, in modo da evitare che i capelli decolorati assorbano la colorazione della lacca

Per concludere, non esiste un’unica tecnica per applicare la lacca. Il modo in cui la nebulizzi dipende dal tipo di effetto che vuoi ottenere, quindi:

  1. se vuoi creare volume, il consiglio è di spruzzare la lacca mentre sei a testa in giù, e di nebulizzare la lacca una seconda volta per fissare la piega
  2. per un liscio sempre perfetto, vaporizza la lacca soprattutto sulle lunghezze, facendo attenzione a non spruzzarla sulle radici
  3. se invece ami un effetto più naturale, e molto discreto, puoi anche applicare la lacca sul pettine o sulla tua spazzola, anziché spruzzarla direttamente sui capelli
  4. per un effetto mosso o per creare tanti ricci, ti consigliamo di vaporizzare la lacca anche sulle radici, in modo da sollevare leggermente il capello